giovedì 29 ottobre 2009

Carl Gustav Jung scripsit:

Diventare sè stessi, individuarsi,
significa NON arroccarsi nella propria
identità egoica ma
aprirsi al Sè, ossia a quell'altro
da noi che è dentro di noi.

6 commenti:

Jallo ha detto...

C. G. JUNG è grande amico di mamadou

Anonimo ha detto...

AHAHAH!!!Si lo immaginavo...
Porn-secretary

Zed Books ha detto...

ommm

Anonimo ha detto...

ari ohm

Jallo ha detto...

burp

manu ha detto...

plot