venerdì 31 ottobre 2008

da 'Scatole d'amore in conserva' F.T.MARINETTI


O Duomo di Milano!Io ti ho spaventato/sfiorando con la mia ala di gabbiano/i tuoi scoscendimenti mostruosi/di secolare scogliera.../Io sono,dici,un milanese che va troppo in fretta./E' infatti la tua tenerezza sbigottita/che colora di giallo e di rosso e di nero/e di verde e di bianco/la pelle trasparente delle tue vetrate camaleontiche./Sono io che ti irrito,ogni sera,lanciando/la palla del mio cuore più in alto/della tua madonnina dorata!/O piovra smisurata dai tentacoli bianchi,/tu tremi al sentir stringere intorno a te/la vastissima rete delle rotaie scintillanti/con tutti i loro tranvai,anelli multicolori/che la sera s'adornano/d'alghe verdi e di coralli.../Tu piangi sulla tua sorte,/cattedrale arenata in mezzo al chiasso tumultuoso/della più grande stazione del mondo?.../Ah!Ah!Verrà il giorno/- i milanesi ne sono capaci! - / in cui si potrà costruire un treno colossale,/tratto da una gigantesca locomotiva,/per riportarti in paradiso,/donde tu fosti spedita,in altri tempi,/dai Fratelli Gondrand*...[*n.b.4 fratelli francesi che nel 1866 fondarono a Milano la ditta di trasporti "Fratelli Gondrand", e nel 1902 la "Gondrand Ltd." a Briga, Svizzera.]

11 commenti:

gaia ha detto...

togliersi il cappello, inchinarsi, per favore, dinnanzi a marinetti e al futurismo, primo VENTO DI NOVITà che è soffiato su milano, ed è passato quasi un secolo.(non temete, a febbraio vi rompero' per benino le palle per il centenario;).
dite quello che volete, ma i futuristi ne sapevano: irriverenti, audaci, rivoluzionari innovatori e provocatori.hanno portato l'italia nel dialogo globale del cambiamento, e certamente non è stato un compito facile.
(inchinarsi)
dite quello che volete, ma milano è bella. grazie manu per questo contributo
(applausi)

n.b. l'ultimo vento di novità che cronologicamente è soffiato su milano è l'edificio della nuova bocconi...sabato io vado a visitarlo di sera, voglio vedere com'è con il crepuscolo, chi viene? ema? ;)

manu ha detto...

Modernità.Innovazione.Avanguardia.
Compenetrazione spazio-temporale.
Il centenario si avvicina...
Speriamo in degne celebrazioni...

Post post modernità: nello stesso suolo scorrono vene che pulsano...ma quale la direzione del flusso sanguigno?!

Ho postato questa poesia di Marinetti perchè stamattina sono andata ad ascoltare le lezioni in PIazza.Il Duomo era qualcosa d'impressionante sotto tutta quella pioggia grigia.

Questa poesia mi piace perchè amo le immagini marine di questo Duomo e di questa Milano d'inizio '900.
Come se fosse un'era preistorica,come se il mare avesse bagnato le nostre coste...Il gabbiano che vola,la scogliera scoscesa,la piovra,le reti,le alghe verdi e i coralli...Io avrei scritto ' cattedrale arenata in mezzo al mare...' ma forse a ben pensarci il senso del tumultuoso chiasso cittadino è lo stesso di un marino giorno tempestoso...

Bha...quante cazzate che scrivo...
ahahaahaha!!!

manu ha detto...

hihihi! E per incrementare in numero di commenti al mio post...Cara Gaia,io vengo volentieri domani al crepuscolo a visitare il nuovo edificio Bocconi.

gaia ha detto...

manu....occupiamo meltingminds? che dici?

manu ha detto...

io ci sto!;)
Lega nerd,mica per niente!
ahahahahah||||

Quando picchettiamo?!

manu ha detto...

Per la cronaca...Sabato pomeriggio è apparso il segno! Ho trovato,in un tabaccaio vicino a casa,una cartolina del Duomo arenato su una scogliera sul mare...Kitch sì,ma appropriatissima immagine ricollegata alla poesia di Marinetti e alla mia immaginazione di sognatrice perdi tempo...

gaia ha detto...

manu ma tanto non ci caga nessuno a noi! potremmo scrivere anche le lordure piu schifose e segrete, che tanto nessuno le legge...l'angolo dei commenti di questo post è una bolla di spazio di invisibilità...;)
quindi io propongo di continuare a scrivere i cazzacci nostri qua dentro..e vedere se mi sbaglio o meno ;)

manu ha detto...

ahahah!MA infatti sì! Allora colgo l'occasione di invitare tutti venerdì 7 novembre al club to club di Torino per serata elettronica.12 euro l'ingresso...20 euro il treno--più o meno--fateci sapere se sarete dei nostri...

paulmoss ha detto...

eh no! sono invisibile ma vi leggo..sempre! anche se non commento non mi sfuggono le vostre acutissime riflessioni;)

manu ha detto...

ahahah!Grande Paul!Ci hai scovate...uhm...in 'quell'acutissime riflessioni' leggo un po' di sarcasmo...ma vabbhè---è vero---io e gaia ci divertiamo a scrivere cazzate per far due risate---Bella Paul! Forza Obama...Domani è il giorno della verità...

Anonimo ha detto...

Si, probabilmente lo e